InterNapoli.it
mercoledì 21 febbraio 2018
AVVISO
Dal 1 ottobre 2015 questa versione si trasferisce al seguente indirizzo: wap.internapoli.it
Passa alla nuova versione del sito
CRONACA
Medico pedofilo abusa di tre ragazzine, il padre delle vittime prova a massacrarlo di botte in aula
 
Ascolta  NUOVA FUNZIONALITA' HTML5
Condividi con Facebook
Commenta la notizia
(0)
INTERNAPOLI. «Lasciatemi solo con lui per 5 minuti». Il padre di 3 vittime di Larry Nassar, l'ex medico della nazionale statunitense di ginnastica, ha provato a scagliarsi contro il dottore nell'aula del tribunale della Eaton County, in Michigan. Randall McGrave, 54enne padre di 3 ragazze che hanno denunciato gli abusi subiti dal medico, ha chiesto al giudice Janice Cunningham la possibilità di passare «cinque minuti in una stanza chiusa con questo demone». Alla prevedibile risposta negativa, Margraves ha replicato apostrofando l'imputato con le parole «figlio di p.....».

Richiamato dal giudice a tenere un comportamento più consono, tra i sorrisi di qualche persona presente in aula, il padre delle ragazze ha reagito scagliandosi contro Nassar. Il tempestivo intervento degli agenti ha evitato il contatto diretto tra i due. Nassar è già stato condannato ad una pena fino a 175 anni per una lunga serie di abusi. Nelle udienze in programma in questa settimana, l'ex medico deve rispondere del comportamento tenuto in particolare al Twistars gymnastics, un club del Michigan.


Alessio Esposito

questo articolo è stato letto 444 volte
Visualizza l'articolo nella versione standard
Lista degli ultimi 50 articoli
Vai alla Prima pagina
powered by CreaSoftware